Per iniziare

Grazie per il tempo che mi dedicherai, so che è molto prezioso e quindi cercherò di essere breve.

Prima di darti maggiori dettagli, permettimi di raccontarti qualcosa su di me.

 

Innanzitutto, CHI NON SONO:

 

  • NON SONO un Osteopata che promette poche sedute per risolvere ogni problema o fastidio; ciò che senti adesso potrebbe essere la risultante di settimane o mesi di atteggiamenti sbagliati.

 

  • NON SONO un Osteopata che fa il primo trattamento a breve, e poi l’altro dopo molto tempo. La mia giornata è piena, così come sicuramente la tua, quindi collaborando insieme troveremo sicuramente un momento in cui vedersi.

 

  • NON SONO “il massaggiatore”. Se mi hai scambiato per quello che fa solo massaggi, mi spiace ma hai sbagliato persona; il massaggio NON è il fulcro del trattamento.

__________

CHI SONO:

Mi chiamo Fabio Nicolosi sono nato a Torino, dove attualmente vivo e lavoro.

Ho alle spalle una formazione accademica universitaria e post laurea che continua ancora oggi attraverso una pratica costante e uno studio continuo di quella macchina perfetta che è il corpo umano.

Ho maturato nel tempo esperienze presso competizioni sportive di livello nazionale, come ad esempio:

Beach volley
Meeting di atletica
Gare di endurance in montagna

Gli studi mi hanno portato a svolgere migliaia di ore nei migliori centri di riabilitazione cittadini, a diretto contatto con i pazienti,  dove ho potuto imparare diverse metodologie di intervento su una moltitudine di traumi e patologie osteo-articolari.

Personalmente ho praticato sport da sempre, soprattutto pallacanestro, per 16 anni a livello agonistico.

Infortuni come distorsioni, stiramenti, traumi ad articolazioni (ginocchia, spalle, caviglie, polsi etc.) o alla schiena sono molto comuni anche se fastidiose, ma facilmente risolvibili SE trattate in tempo.

__________

Parlando dei Trattamenti

  • La prima domanda che mi viene fatta solitamente dopo che si comincia un ciclo è: “Quanti ce ne vogliono?” ed è assolutamente legittimo, ci mancherebbe.

Ma la risposta è sempre “DIPENDE”.

DIPENDE da come reagisce il tuo corpo, DIPENDE dal tuo stile di vita, DIPENDE dall’età, e da altri fattori che verranno elencati in sede di anamnesi.

 

  • Hanno una durata media di 45′.

 

  • E’ possibile organizzare gli appuntamenti presso il mio studio o direttamente a domicilio, con un piccolo sovrapprezzo.

 

  • Ho a disposizione apparecchiature elettromedicali, che verranno usate in caso di prescrizione medica.

 

  • Se ciò che viene riscontrato in sede diagnostica – quindi tramite rmn, ecografia, tac… – è presente da (faccio un esempio) un mese o più, NON PUO’ essere risolto in breve tempo.

Voglio essere molto chiaro su questo: problematiche che ci mettono tanto tempo a manifestarsi, possono metterci tanto tempo ad essere risolte.

Quindi, è necessario che il paziente sia davvero “paziente”.

E’ giustissimo avere dubbi.

E’ giustissimo essere preoccupati durante le terapie.

Ma è altrettanto giusto ascoltare i suggerimenti che vengono dati.

Lo sbaglio più grande che si può fare è quando, passato il dolore (o fase acuta) si pensa di stare bene e si ricomincia con la solita routine, con i soliti movimenti o pesi affrontati.

La possibilità di “recidiva” è molto alta, e si rischia di gettare al vento tutto il lavoro svolto fino a quel momento.

Quindi KEEP CALM  E ASCOLTA I CONSIGLI.

__________

Ricevo in Via Cassini 7, a Torino presso lo Studio MG Personal Trainer.

___________

Grazie per il tuo tempo.

A presto!


Dubbi? Contattami compilando i dati qui sotto e potrai ricevere un buono per un consulto OMAGGIO della durata di 30′ dove analizzeremo il TUO caso specifico, e troveremo le soluzioni per risolvere ciò che ti da preoccupazione!